FILM-CONCERTO “TORINO E LA SCIENZA A INIZIO ‘900 NELLE COLLEZIONI DEL MUSEO NAZIONALE DEL CINEMA”

A cura del Dipartimento di Studi Umanistici | UniTO in collaborazione con SMET
– Scuola di Musica Elettronica del Conservatorio di Torino e Museo Nazionale del
Cinema di Torino

film-concerto per il pubblico

sabato 19/11/2022 ore 21.00

200 posti

1 h 30′

Aula Magna “Primo Levi”,
Via Pietro Giuria 7, Torino

L’evento propone una sonorizzazione dal vivo di una selezione di filmati realizzati
a Torino a inizio secolo scorso, che sfruttano il nuovo mezzo di comunicazione,
di cui la città è cruciale luogo di produzione, per rappresentare temi scientifici.
La maggior parte dei materiali filmici prevede il coinvolgimento diretto di docenti
dell’ateneo. Questi materiali audiovisivi sono resi più facilmente fruibili attraverso
la sonorizzazione dal vivo, così che la proiezione diventa altresì un concerto.

Filmati proiettati:
– I parassiti della rana (Itala Film, 1913), realizzato da Giovanni Palazzolo, libero docente dell’Università di Torino
– La neuropatologia (1908-1918), insieme di filmati girati in tempi diversi per un totale di 48’, realizzati da Camillo Negro docente dell’Università di Torino
– La vita delle farfalle (1911), realizzati da Roberto Omegna e Guido Gozzano

Lo spettacolo sarà preceduto da una introduzione degli autori del progetto
con l’intervento di Marco Galloni, ex direttore dell’ASTUT Archivio Scientifico e
Tecnologico dell’Università di Torino.

Tutte le attività sono gratuite previa prenotazione online (apertura dal 15 ottobre)

N.B. Per disdire o cambiare prenotazione telefonare al +39 353 444 5776 (dalle 15.00 alle 19.00 da lun a ven) – in questo modo lascerete l’attività a disposizione di altri