VISITA ALLA SEDE STORICA DELL’ISTITUTO NAZIONALE DI RICERCA METROLOGICA

A cura dell’ INRiM Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica | Torino

visita guidata aperta al pubblico

sabato 19/11/2022 e domenica 20/11/2022

ore 10.00 – 10.30 – 11.00 – 11.30 – 12.00 – 14.00 – 14.30 – 15.00  15.30 – 16.00 – 16.30 – 17.00

15 posti a turno

1 h

Corso Massimo d’Azeglio 42, Torino

L’INRiM aprirà le porte della sede storica al grande pubblico con un percorso di
visita articolato sugli spazi aulici e il laboratorio “Alte Tensioni e Forti Correnti”
con partenze ogni 30 minuti. Questo Istituto, ente pubblico di ricerca scientifica,
realizza, mantiene, sviluppa e dissemina i campioni di riferimento nazionali delle
unità di misura del Sistema Internazionale (SI), garantendone l’affidabilità a livello
nazionale e la loro comparabilità a livello internazionale.

Prima del 2006, anno di costituzione dell’Ente, le attività presidiate da INRiM
erano affidate all’Istituto Elettrotecnico Nazionale “Galileo Ferraris” e all’Istituto
di Metrologia “Gustavo Colonnetti”, due storici enti di ricerca fondati a Torino nel
secolo scorso.

La storia di questi istituti corrisponde alla storia della scienza delle misure in Italia,
disciplina che nel nostro paese riceve impulso dal sorgere delle prime industrie
sul territorio piemontese nella seconda metà dell’Ottocento. Nel 1875 diciassette
paesi, tra cui l’Italia, siglano a Parigi la Convenzione del Metro, il trattato
internazionale che pone le basi per la creazione di un linguaggio condiviso con
cui esprimere le misurazioni, il Sistema Internazionale delle unità di misure. Il
passo successivo è costituito dal sorgere di istituti metrologici nazionali in questi
stessi paesi.

Tutte le attività sono gratuite previa prenotazione online (apertura dal 15 ottobre)

N.B. Per disdire o cambiare prenotazione telefonare al +39 353 444 5776 (dalle 15.00 alle 19.00 da lun a ven) – in questo modo lascerete l’attività a disposizione di altri